181 CONDIVISIONI
15 Dicembre 2016
11:38

Milano, contro il “mal di sushi” arriva il vademecum dei ristoratori: “Il sushi per bene”

Dopo il panico per il cosiddetto “mal di sushi”, alcuni ristoratori cinesi che propongono il tipico cibo giapponese a Milano hanno deciso di lanciare una campagna informativa per informare i consumatori sulla qualità dei prodotti utilizzati. Il depliant “Il sushi per bene”, con curiosità sulla pietanza, sarà presente nei locali che aderiscono all’Unione imprenditori Italia-Cina, che conta in totale circa 400 associati.
A cura di Francesco Loiacono
181 CONDIVISIONI

Gli amanti del sushi possono tirare un sospiro di sollievo: contro il "mal di sushi" arriva un vademecum preparato da alcuni ristoratori milanesi. Sono quelli – 80 – che fanno parte dell'Unione imprenditori Italia-Cina (Uniic), che hanno presentato la campagna informativa: "Il sushi per bene". Di cosa si tratta? Nei ristoranti aderenti si potrà trovare un depliant con informazioni sia sulla provenienza e le materie prime del sushi che si consuma nei locali degli associati Uniic, sia le curiosità per gustarlo al meglio.

Sul "mal di sushi" molta disinformazione

Il depliant è dedicato soprattutto ai consumatori e punta a sfatare alcune paure, alimentate anche da informazioni poco precise diffuse da alcuni mezzi di informazione. Nei mesi scorsi infatti il "mal di sushi" diventò ben presto un vero e proprio "caso" di cronaca, che causò un certo allarme in città. Ma in realtà, come poi precisato anche in un incontro organizzato dall'Agenzia di tutela della salute (l'ex Asl), si trattava di un aumento dei casi di "sindrome sgombroide". Un'intossicazione dovuta ad elevati livelli di istamina in alcuni tipi di pesce (soprattutto tonni e sgombri, ma anche pesce azzurro) e causata da un'errata lavorazione e conservazione degli stessi. Insomma, il sushi non è il solo alimento interessato da questo tipo di intossicazione, anche se essendo uno dei cibi preferiti dai milanesi ha finito con il diventare (erroneamente) il principale imputato. Rischiando così di mettere in difficoltà i tanti ristoratori di origine cinese che a Milano propongono la specialità tipica giapponese.

I ristoratori: "Il nostro pesce è sicuro"

Adesso il depliant informativo distribuito dagli associati Uniic potrà rassicurare i consumatori su alcuni punti: ad esempio, contrariamente a quello che si può pensare, il riso utilizzato nella preparazione del sushi è originario del Pavese e del Vercellese e i fornitori sono tutti in Lombardia. Un altro punto importante riguarda la qualità del pesce: Francesco Wu e Sheng Song, presidente uscente e nuovo presidente dell'associazione (il passaggio di consegne avverrà il prossimo 23 dicembre), hanno assicurato che la lavorazione da parte dei ristoratori associati "è sicura". Rivelando poi come tutto il pesce che arriva nei ristoranti di Milano provenga da due o tre grandi fornitori, e sia dunque sostanzialmente di qualità simile.

I volantini saranno presenti come segnaposto in tutti i locali aderenti a Uniic, identificati da una vetrofania all'esterno. Un'iniziativa per rivendicare qualità e trasparenza da parte de ristoratori, e che non potrà che tranquillizzare i tanti amanti del sushi, uno dei cibi preferiti a Milano.

Il "sushi per bene"

181 CONDIVISIONI
Maltempo, allerta meteo gialla a Milano: forti temporali in arrivo
Maltempo, allerta meteo gialla a Milano: forti temporali in arrivo
Maltempo in arrivo a Milano e Lombardia: piogge e temporali per domenica 26 settembre
Maltempo in arrivo a Milano e Lombardia: piogge e temporali per domenica 26 settembre
Previsioni meteo per il weekend 9-10 ottobre a Milano: arriva il freddo
Previsioni meteo per il weekend 9-10 ottobre a Milano: arriva il freddo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni