"Dai, fuori dai coglioni…chi le ha detto di venire in questo mercato? È frequentato da gente per bene?". In un mercato di Milano, dove Matteo Salvini si era recato per ringraziare gli elettori del suo risultato alle Politiche e alle Regionali, è arrivata la prima dura contestazione post-elettorale. Ad attaccarlo, una donna, supportata da un'altra che ha rilanciato con un "vai a fare politica da un'altra parte". "Perché, io non sono per bene?", la replica di Salvini, che ha parlato di "rosiconi di sinistra". . C'è anche chi gli grida: "Devi fare il premier!" ma l'unica risposta di Salvini è "ehhhh"

Qualche giorno fa con un post a suo dire ironico che però ha generato numerose reazioni polemiche il leader del Carroccio ha dedicato – con tanto di calice di vino bianco alzato – la vittoria «a Roberto Saviano, Fabio Fazio, i 99 Posse, Saverio Tommasi e a tutti i sinistri rimasti un po' da soli». Salvini come al solito si è poi concesso a numerose foto, una anche con un ambulante senza permesso che vendeva carciofi. "Siamo al surreale, selfie con l'abusivo", ha commentato scherzando Salvini.