È tutto pronto per l'inaugurazione del nuovo ristorante dello chef stellato Carlo Cracco – noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo "Masterchef" – che aprirà i battenti domani, mercoledì 21 febbraio, all'interno della Galleria Vittorio Emanuele II, a due passi dal Duomo. Nel nuovo ristorante – un'area di 1.100 metri quadri nel luogo simbolo di Milano – i tavoli sono pieni fino al prossimo 26 febbraio, nonostante i prezzi si preannuncino non proprio adatti a tutte le tasche: in linea con i prezzi del precedente ristorante dello chef stellato, un menù degustazione dovrebbe costare intorno ai 200 euro.

Novità importante del locale in Galleria sarà lo spazio dedicato ai dolci e alle creazioni con il cioccolato del pastry chef Marco Pedron. Anche i piatti serviti, così come i prezzi, dovrebbero essere in linea con quelli del precedente ristorante di Cracco in via Victor Hugo: anche qui non mancheranno i grandi classici che hanno reso celebre lo chef.

Il sindaco Sala presente all'inaugurazione

Tra i nomi eccellenti che, domani sera, affolleranno la sala del ristorante di Cracco in Galleria ci sarà anche quello del sindaco di Milano Beppe Sala. "La Galleria è il luogo migliore. Chi vive a Milano da tanti anni ricorda che la Galleria non ha avuto momenti così brillanti. È sempre stata il barometro della città. Ora è tornata la Galleria dei milanesi ed è una gioia vederla così. Auguri a Carlo, sarà un successo e un altro punto di attrazione per la nostra Milano" ha dichiarato il primo cittadino di Milano.