257 CONDIVISIONI

“In galleria”: foto d’epoca, storia e aneddoti sul “salotto” di Milano

Il restauro della Galleria Vittorio Emanuele II raccontato da un sito visitabile dal giorno di Sant’Ambrogio. Intanto su Facebook il Comune diffonde foto e curiosità legate al salotto dei milanesi e in Galleria apre InfoMilano, punto informativo per i turisti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Francesco Loiacono
257 CONDIVISIONI
Immagine

Partirà ufficialmente il 7 dicembre, giorno del patrono di Milano Sant'Ambrogio, il progetto "In galleria": un sito internet che racconterà il restauro conservativo della Galleria Vittorio Emanuele II, vero e proprio salotto dei milanesi. Il progetto è stato lanciato dal Comune di Milano, insieme a sponsor privati, in occasione del 150esimo anniversario della posa della prima pietra. L'obiettivo è di raccontare a tutti, milanesi e turisti, la storia, il disegno originale, il restauro e la vita di questo luogo, che dovrebbe tornare ai suoi antichi splendori nel 2015, in tempo per l'inizio dell'Expo. In attesa del sito, già da subito il Comune ha diffuso su un'apposita pagine Facebook immagini, storie e aneddoti sulla Galleria, con dettagli sui lavori in corso.

In Galleria apre InfoMilano

Sempre all'interno della Galleria ha intanto aperto InfoMilano, una moderna struttura concepita per accogliere e accompagnare il turista dal suo arrivo in città e per tutta la durata del suo soggiorno, proponendo una vasta gamma di servizi, offerte culturali ed opportunità per scoprire Milano, con tutte le sue attrazioni ed eccellenze. Il punto informativo è stato allestito all'interno dell'Urban center, anche se le due realtà resteranno autonome. Nello spazio, 400 metri quadri disposti su tre livelli, sarà possibile ospitare fino a 2mila persone al giorno. In programma dibattiti, presentazioni e incontri con i cittadini, oltre a un punto vendita della gamma completa dei prodotti Brand Milano. L'obiettivo del Comune è di offrire al turista in visita un primo biglietto da visita "di qualità": anche per questo, grazie alla collaborazione con la Provincia di Milano, all'interno del punto informativo lavorerà il personale degli uffici Iat della Provincia, con competenze nella promozione turistica multilingue.

257 CONDIVISIONI
Processo Impagnatiello, i carabinieri: “Avrebbe preparato il salotto per uccidere Giulia Tramontano”
Processo Impagnatiello, i carabinieri: “Avrebbe preparato il salotto per uccidere Giulia Tramontano”
Lo spettacolo del tramonto a Milano: il cielo si tinge di rosso con sfumature viola
Lo spettacolo del tramonto a Milano: il cielo si tinge di rosso con sfumature viola
Chi è Kevin Olguin Sepulveda, la vera storia di "Baby Bandito" che ha ispirato la serie Netflix
Chi è Kevin Olguin Sepulveda, la vera storia di "Baby Bandito" che ha ispirato la serie Netflix
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni