Un problema tecnico alla vigilia delle Elezioni europee 2019 rischia di creare non pochi disagi a tutti gli elettori milanesi (qui lo speciale su candidati e liste in Lombardia) che non sono ancora in possesso di una tessera elettorale o hanno necessità di ritirarne una nuova. Con una nota il Comune di Milano ha infatti informato che dalla mattinata di oggi, sabato 25 maggio, a causa di un non meglio specificato "problema tecnico", tutte le delegazioni anagrafiche cittadine "non possono rilasciare carte d'identità e certificati elettorali". Nella nota di Palazzo Marino si legge che "i cittadini sono invitati a non recarsi negli uffici dell'Anagrafe e attendere successive comunicazioni che saranno fornite nel corso delle giornata. Il Comune – conclude la nota – è in contatto col fornitore per risolvere il problema e ripristinare i servizi".

Nel pomeriggio la situazione è tornata alla normalità, come comunicato in una nota: "Sono stati risolti i problemi tecnici che in mattinata avevano causato l'interruzione dei servizi nelle anagrafi comunali. Gli sportelli sono stati riaperti al pubblico e hanno ripreso il regolare funzionamento. Vista l’interruzione, gli sportelli delle sedi decentrate saranno aperti oggi e domani fino alle ore 19 con orario continuato. La sede di via Larga resterà aperta oggi fino alle 20 e domani fino alle 23".

In vista delle elezioni europee erano previste aperture straordinarie

In vista delle elezioni europee di domani, domenica 26 maggio 2019, il Comune aveva previsto come per ogni appuntamento elettorale orario prolungato e aperture straordinarie delle sedi anagrafiche. I cittadini che non hanno ancora ritirato la tessera elettorale, l’hanno smarrita o hanno esaurito gli spazi per la certificazione dell’esercizio di voto avrebbero potuto recarsi presso il Salone di via Larga 12 o presso l'Ufficio Elettorale di via Messina 52 dalle 8.30 alle 20 di oggi, sabato 25 maggio. Nella giornata odierna per le altre sedi anagrafiche decentrate l'orario di apertura è invece dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17. Se i problemi non saranno risolti in tempo, i cittadini che abbiano bisogno di una nuova tessera elettorale potranno riprovare domani, domenica 26 maggio: le sedi anagrafiche decentrate saranno aperte sempre dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17, mentre in via Larga e via Messina gli uffici resteranno aperti per tutta la durata delle votazioni, dalle 7 alle 23.