L’incidente (Foto: Vigili del fuoco)
in foto: L’incidente (Foto: Vigili del fuoco)

Una persona è morta, altre due sono rimaste ferite, una in maniera grave. Questo il bilancio dell'ennesimo incidente stradale in Lombardia. Si tratta di un bollettino di guerra, in costante aggiornamento: tra ieri sera e ieri notte erano state tre le vittime registrate, tra cui un ragazzo di 24 anni. Nel primo pomeriggio di oggi al bollettino c'è purtroppo da aggiungere un uomo di 60 anni, morto in uno schianto tra la sua auto e un mezzo pesante a Tavazzano con Villavesco, in provincia di Lodi. L'incidente stradale si è verificato attorno alle 13 sulla strada statale 9, la via Emilia. Nell'auto, oltre alla vittima, viaggiavano una ragazza di 19 anni e un cane. La giovane è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata in elicottero in codice rosso all'ospedale San Raffaele di Milano: ha riportato traumi importanti ma non sarebbe in pericolo di vita. Per il 60enne non c'era invece più nulla da fare: gli equipaggi delle ambulanze e delle automediche intervenute non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il conducente del camion, un uomo di 45 anni, ha invece riportato ferite lievi ed è stato trasportato all'ospedale di Lodi.

L'auto distrutta dopo l'impatto contro il camion

Anche il cane che viaggiava sull'auto, dopo essere stato tranquillizzato, è stato medicato per ferite comunque lievi. Sul luogo dell'incidente sono intervenute pattuglie dei carabinieri e mezzi dei vigili del fuoco che hanno liberato la strada dai veicoli incidentati: impressionante vedere come si è ridotta l'auto dopo l'impatto contro il camion, evidentemente molto violento. Gli agenti delle forze dell'ordine hanno effettuato i rilievi del caso per cercare di accertare la dinamica dell'episodio.