MILANO – Alcuni malviventi hanno svaligiato la casa dell'ex sindaco Giuliano Pisapia. Stando a quanto si apprende, i ladri sarebbero riusciti ad introdursi nell'abitazione dell'ex primo cittadino, in zona Tribunale, nella notte tra sabato e domenica, ma l'accaduto è stato reso noto soltanto adesso. Al momento dell'effrazione, la casa era vuota, e il furto è stato scoperto soltanto quando Pisapia e sua moglie sono rientrati. Sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia di Stato: da quanto si apprende, i ladri sarebbero riusciti a forzare una cassaforte nascosta in una cabina armadio, portando via gioielli e altri oggetti preziosi; ancora da quantificare il bottino.

La stessa sorte era toccata, nel maggio del 2018, all'attuale sindaco di Milano Beppe Sala. Mentre il primo cittadino era il Liguria a festeggiare il suo 60esimo compleanno con la famiglia, i ladri si sono introdotti nel suo appartamento in zona Brera, a Milano, portando via un Rolex antico, una borsa di lusso e altri oggetti preziosi.