(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale nella mattinata di oggi, giovedì 6 giugno, a Pizzale, in provincia di Pavia. Un uomo di 79 anni è morto nello scontro tra la sua auto e un velocipede a tre ruote guidato da un uomo di 61 anni, rimasto lievemente ferito nell'episodio. L'incidente si è verificato attorno alle 7.40 sulla strada provinciale 23, vicino alla frazione Porana. Non è ancora chiara la dinamica: probabile che l'automobilista, nel tentativo di evitare il velocipede, abbia effettuato una manovra brusca e sia poi finito con la sua vettura in un fossato accanto alla strada. L'auto si è ribaltata: per l'anziano automobilista non c'è stato niente da fare e il personale paramedico intervenuto non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

Ieri sera un altro incidente mortale in Lombardia

Sul luogo dell'incidente l'Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato due ambulanze, un'automedica e un elicottero. I paramedici hanno soccorso l'altro uomo rimasto ferito nell'incidente: è stato trasportato in codice verde all'ospedale di Voghera ma le sue condizioni non destano preoccupazione. La polizia stradale di Pavia è intervenuta per effettuare i rilievi del caso, mentre sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco. Si tratta della seconda vittima di incidenti stradali in Lombardia nel giro di poche ore: nella serata di ieri, mercoledì 5 giugno, aveva perso la vita il 37enne Paolo Coccoli, giovane padre di famiglia. L'uomo, di professione meccanico, si è scontrato con la sua moto contro un'auto a Castenedolo, nel Bresciano: lascia la compagna e la figlia di soli due anni.