Aumenta il rischio di allerta meteo in Lombardia dove a partire dal pomeriggio di oggi sono attesi piogge e temporali su gran parte della Regione. Secondo le previsione meteo di oggi mercoledì 7 agosto una nuova perturbazione colpirà le principali città della Lombardia comprese le zone già messe in ginocchio dal nubifragio di ieri come quelle della Valsassina e la Val Camonica. Per questo la protezione civile ha diramato un bollettino di allerta meteo di livello giallo e arancione su tutto il territorio lombardo per la giornata di oggi mercoledì 7 agosto: a partire dal pomeriggio infatti è previsto "il transito di un nuovo fronte perturbato con aumento della probabilità di temporali forti sul territorio regionale".

Allerta meteo Lombardia: codice arancione per forti temporali su Valsassina e Valcamonica

In particolare i rovesci si abbatteranno su Alpi, Prealpi e alta Pianura, mentre sull'alta Pianura la pioggia cadrà in maniera moderata, in particolare durante la sera, infine sulle restanti aree di Pianura la probabilità sarà nettamente inferiore. Per questo il livello di allerta è di criticità moderata per rischio temporali su Laghi e Prealpi orientali, Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali e Orobie bergamasche, mentre è di criticità ordinaria per rischio idraulico su tutto il nodo idraulico di Milano. La situazione dovrebbe migliorare a partire da domani, giovedì 8 agosto quando il tempo rimarrà instabile e variabile in particolare sui rilievi, mentre i rovesci saranno presenti solo nella orientale della Lombardia: nella notte tra mercoledì e giovedì invece si avrà qualche residuo di temporale sempre nella zona oritenrale.