Incidente stradale tra un'auto e un mezzo pesante stamattina, venerdì 17 gennaio, nei pressi di Pescarolo, paese in provincia di Cremona, sulla strada provinciale 3. All'altezza dell'uscita per Gabbioneta, il veicolo si è scontrato con un camion provocando il ferimento di due persone, marito e moglie, trasportate poi in codice giallo all'ospedale di Cremona. Particolare preoccupazione destano le condizioni della donna, una 29enne di origine indiana incinta. Non è ancora noto se le contusioni riportate possano avere conseguenze sul suo stato di gravidanza. Illeso, invece, il camionista. Sul posto, oltre all'ambulanza del 118, si sono presentati anche i carabinieri di Cremona che dovranno ora ricostruire la dinamica dell'incidente.

Due morti sulla Autostrada A1 Milano-Napoli

Si tratta dell'ennesimo incidente sulle strade lombarde. Stamattina, in provincia di Bergamo, in un altro episodio che ha visto coinvolte diverse auto, una donna di 56 anni ha patito conseguenze gravi: trasportata in codice rosso in ospedale, ha riportato un grave trauma cranico. Solo ieri, purtroppo, sulla Autostrada A1 Milano-Napoli in direzione del capoluogo lombardo, un uomo di 76 anni e una ragazza di 24 hanno perso la vita in un incidente tra la loro auto e un camion. È successo poco dopo le 12.30 all'altezza del chilometro 23, nel lodigiano. Sul posto si sono recati gli operatori del 118, i vigili del fuoco e la polizia stradale, che ha momentaneamente chiuso il tratto autostradale per facilitare i soccorsi, resisi però inutili. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due, il cui veicolo si è accartocciato sotto al camion che – da una prima ricostruzione – risulterebbe essere stato in sosta nella piazzola adibita alle fermate.