Il trapper DrefGold in tribunale a Milano (Fanpage.it)
in foto: Il trapper DrefGold in tribunale a Milano (Fanpage.it)

Il trapper DrefGold si è presentato questa mattina, giovedì 12 settembre, al tribunale di Milano, per la prima udienza del processo che lo vede imputato. Il cantante, al secolo Elia Specolizzi, era stato arrestato lo scorso 23 agosto perché nella sua abitazione di Pero, alle porte del capoluogo lombardo, i poliziotti gli avevano trovato oltre 110 grammi di marijuana, 40 grammi di hashish e 12mila euro in contanti. La perquisizione era scattata dopo la segnalazione di alcuni vicini del cantante, preoccupati per movimenti sospetti. Gli investigatori avevano ritenuto che il trapper potesse essere coinvolto nello spaccio di droga, un'accusa però decisamente respinta dall'avvocato del cantante, Niccolò Vecchioni, che aveva invece spiegato che la droga trovata nell'abitazione del giovane artista era per uso personale. L'arresto era stato comunque convalidato, anche se per DrefGold non erano state disposte misure cautelari.

Il processo è stato rinviato al 12 novembre. DrefGold: "Sto bene"

L'udienza odierna è stata molto breve: dopo che il pubblico ministero e l'avvocato difensore del trapper hanno consegnato la lista dei testimoni, il giudice ha aggiornato la seduta disponendo un rinvio al 12 novembre. DrefGold all'uscita dal Palazzo di giustizia ha rilasciato poche dichiarazioni, senza mostrare comunque alcuna preoccupazione per la vicenda giudiziaria che lo riguarda: "Sto bene", ha dichiarato, aggiungendo di essere concentrato sul suo lavoro e di avere molti nuovi brani in uscita.

Chi è DrefGold, astro nascente della musica trap

DrefGold è uno dei giovani talenti del mondo della trap. Elia Specolizzi, 22enne di origini pugliesi, ma trapiantato a Milano per ragioni lavorative, ha avuto un brillante esordio di carriera anche grazie alla sponsorizzazione di un padrino molto importante nel campo della trap: Sfera Ebbasta, star acclamata del genere nonché volto televisivo ormai noto grazie alla partecipazione come giudici al talent show musicale X- Factor. DrefGold ha già all'attivo un album, "Kanaglia", che può vantare decine di migliaia di ascolti sulle piattaforme di streaming musicali. Il suo brano più famoso, "Boss", è stato ascoltato oltre 24 milioni di volte su Spotify.

(Ha collaborato Simone Giancristofaro)