Il weekend appena trascorso è stato drammatico per quanto riguarda gli incidenti stradali a Milano. Due i morti (un motociclista 47enne e una pensionata 88enne) e molti i feriti: tra questi ultimi ci sono anche un uomo e una donna che possono considerarsi dei miracolati. Si tratta di un 53enne e di una 34enne che nella notte tra sabato e domenica, attorno alle 2.30, stavano attraversando la strada all'altezza del civico 19 di via Giuseppe Giacosa, nella zona di via Padova. I due, che non si trovavano sulle strisce, sono stati travolti e scaraventati all'aria da un'auto. Le immagini riprese dalla telecamera di sicurezza di un locale che si trova nella strada sono impressionanti: si vedono le due persone spazzate via come se fossero dei birilli. Per fortuna, nonostante l'apparente gravità dell'incidente, i due pedoni non hanno riportato gravi conseguenze. Come riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, infatti, i due sono stati soccorsi da due ambulanze e trasportati entrambi in codice verde in due ospedali cittadini, il San Raffaele e la Clinica Città studi.

Alla guida dell'auto un principiante col foglio rosa

Sulla dinamica dell'incidente indagano adesso gli agenti della polizia locale. Stando a quanto emerso (e come si può vedere dalle immagini, pubblicate su Facebook dalla pagina "Milano Gozadera"), i due pedoni hanno attraversato in una zona lontana dalle strisce: guardano a destra e sinistra e attraversano dopo aver fatto passare due auto, ma una terza li investe in pieno. Il conducente della vettura a quanto pare non aveva ancora la patente, ma solo il foglio rosa: era dunque un guidatore principiante e può essere che sia stato tradito sia dalla scarsa illuminazione, sia dalla pioggia che in quel momento cadeva copiosa su Milano.