Livio Leopizzi e Margherita Pedrini (foto: La Provincia di Cremona)
in foto: Livio Leopizzi e Margherita Pedrini (foto: La Provincia di Cremona)

Il covid-19 se li è portati via insieme, a poche ore di distanza. Livio Leopizzi e Margherita Pedrini, marito e moglie di Cremona, entrambi 85enni, sono deceduti tra domenica e martedì dopo aver contratto il coronavirus.

Coronavirus, marito e moglie di 85 anni muoiono a poche ore di distanza

A raccontare la vicenda a La Provincia di Cremona è stato il consigliere comunale ed ex candidato sindaco Carlo Malvezzi, parente dei due anziani. "I miei suoceri si sono ammalati una quindicina di giorni fa – ha raccontato l'esponente di Forza Italia al quotidiano cremonese -. La malattia si è manifestata con i sintomi dell’influenza, ma poi è subentrata la febbre che non scendeva e i problemi respiratori hanno reso necessario il ricovero in ospedale". "Erano una coppia inseparabile, se non ci fosse questo maledetto Covid-19 sarebbero ancora qui con noi", ha spiegato.

A Cremona oltre 2mila casi, ospedale da campo in costruzione

A Cremona sono 2167 i casi confermati di coronavirus (stando al bollettino del 18 marzo), decine i decessi, gli ospedali sono da settimane sottoposti a una pressione enorme. Per dare aiuto ai sanitari ieri mattina è arrivato il team della ong statunitense Samaritan's Pursue che ha iniziato ad allestire un ospedale da campo con 68 letti, 8 dei quali di terapia intensiva. Sono 32 i volontari arrivati da oltreoceano con un volo speciale per dare una mano a Cremona. Hanno portato oltre 20 tonnellate di apparecchiature mediche.