201 CONDIVISIONI
19 Luglio 2016
10:07

Attentato a Nizza: tra le vittime italiane Mario Casati e Maria Grazia Ascoli, coppia milanese

La Farnesina ha confermato che tra le 84 vittime dell’attentato di Nizza ci sono anche sei italiani. Quattro di loro erano lombardi: tra questi il 90enne Mario Casati e la compagna Maria Grazia Ascoli, detta Graziella, di 79 anni. I due si erano conosciuti in tarda età e andavano spesso in vacanza a Nizza.
A cura di Francesco Loiacono
201 CONDIVISIONI
Maria Grazia Ascoli e Mario Casati
Maria Grazia Ascoli e Mario Casati

Con il passare dei giorni diminuiva la speranza. E adesso è arrivata la conferma della Farnesina. Ci sono anche sei italiani tra le vittime dell'attentato a Nizza dello scorso 14 luglio. Quattro sono lombardi: si tratta di Mario Casati, Maria Grazia Ascoli, Angelo D'Agostino e Gianna Muset.

Il novantenne Casati è stato il primo a essere identificato, già dalla giornata di ieri. Originario della Brianza, era sulla Promenade des Anglais assieme alla compagna Maria Grazia Ascoli, detta Graziella, di 79 anni.

I due si erano conosciuti in età avanzata. Entrambi vedovi, avevano deciso di iniziare una storia d'amore scandita spesso da vacanze a Nizza. L'ultima, quella che è stata loro fatale, era dovuta all'amico Angelo D'Agostino, che aveva deciso di festeggiare nella rinomata località della Costa Azzurra la sua pensione dopo anni di lavoro.

Mario e Graziella facevano coppia fissa anche se ognuno aveva deciso di rimanere a vivere nelle rispettive case. I parenti dei due anziani da giorni erano piombati nella più cupa angoscia, senza notizie sulla sorte dei loro cari. La nipote di Graziella da giorni rilanciava sui social appelli con gli hashtag per cercare le persone scomparse nell'attentato. Il figlio di Mario Casati era invece andato direttamente a Nizza, dove ieri ha ricevuto la tragica notizia sul padre, che ha messo fine a tutte le speranze.

201 CONDIVISIONI
Abusi sessuali su una 15enne nell'agenzia di modelle: si indaga su altri due casi di molestie
Abusi sessuali su una 15enne nell'agenzia di modelle: si indaga su altri due casi di molestie
Colplay in concerto, il Monumental è uno spettacolo
Colplay in concerto, il Monumental è uno spettacolo
22 di Sport Viral
Gli studenti in piazza contro
Gli studenti in piazza contro "la meritocrazia": "Un voto non può definirci come persona"
224 di Lorenzo Sassi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni