Allerta meteo a Milano e in altre zone della Lombardia. Le previsioni meteo non sbagliavano: a partire dal pomeriggio di mercoledì 21 agosto e fino alla prima mattinata di giovedì 22 agosto sono in arrivo sulla regione forti temporali, che potranno determinare rischi idraulici e idrogeologici in alcune zone. I territori maggiormente colpiti saranno quelli che si trovano nelle zone omogenee Im 04 e Im 05, cirrispondenti rispettivamente ai Laghi e alle Prealpi varesine e al Lario e alle Prealpi occidentali (Como e Lecco). In queste zone la protezione civile regionale ha diramato un'allerta di codice arancione (criticità moderata) per temporali forti e rischio idrogeologico. Anche la zona di Milano sarà però interessata da un'allerta meteo di codice giallo (criticità ordinaria) per temporali forti e rischio idraulico: quest'ultimo è riferito naturalmente ai due fiumi cittadini a rischio esondazione in caso di forti precipitazioni, ossia il Seveso e il Lambro, i cui livelli saranno monitorati.

Temporali anche nella mattinata di giovedì 22 agosto

Nel bollettino diffuso dalla protezione civile regionale si legge che "sulla Lombardia permangono condizioni di instabilità legate all'ingresso di una saccatura sul Mediterraneo, la quale mantiene un flusso in quota marcatamente umido e instabile sud-occidentale". "Nel corso del pomeriggio di oggi 21/08, inizio di locale attività temporalesca su Alpi e Prealpi. Dalla sera – prosegue il bollettino – fenomeni più diffusi e organizzati su pianura centro-occidentale e settori prealpini occidentali, con possibile carattere di persistenza sulle Prealpi centro-occidentali e sull’alta pianura occidentale e al confine con il Piemonte. Nel corso della nottata, possibile estensione dell'attività temporalesca sulla bassa pianura occidentale; altrove sarà probabile la persistenza delle precipitazioni, con attività temporalesca in graduale diminuzione". L'allerta proseguirà nella mattinata di giovedì 22 agosto: "Viene valutata come ‘alta' la probabilità di temporali forti, fino alla prima mattinata di domani 22/08, sulle Prealpi centro-occidentali; ‘media' su Valchiavenna, Prealpi orientali, area Milanese e Pianura centro-occidentale; sulle restanti aree possibili temporali in forma più sporadica e generalmente meno intensa".