Le previsioni meteo per il weekend a Milano lo avevano già detto: adesso però è arrivata anche l‘allerta meteo della protezione civile regionale. Dalla serata di domani, domenica 1 settembre, sono in arrivo forti temporali sul nodo idraulico di Milano e su altre due zone della Lombardia: i Laghi e le Prealpi varesine e la Bassa pianura occidentale. L'allerta meteo è di codice giallo, equivalente a criticità ordinaria. La pioggia potrebbe però non aspettare la giornata di domani: già in quella odierna, sabato 31 agosto, una certa instabilità specialmente durante le ore centrali e del tardo pomeriggio potrebbe dare luogo a qualche rovescio e temporale: non è escluso qualche isolato temporale di forte intensità anche a Milano, dove nel pomeriggio di sabato il cielo si è via via sempre più rannuvolato e ha iniziato a soffiare un forte vento.

Domenica previsto un aumento dell'instabilità

A parte l'instabilità odierna è per domani che è previsto un peggioramento delle condizioni meteo: "Dal pomeriggio/sera di domani, domenica 1 settembre – spiega la protezione civile regionale – si avvicina dal Nord Europa una vasta depressione accompagnata da aria più fresca in quota, con fenomeni via via più probabili dalla tarda serata e nella giornata di lunedì 2 settembre". Nel dettaglio domani potrebbero verificarsi temporali pomeridiani su tutti i rilievi: meno probabili quelli in pianura, dove però non sono da escludere fenomeni isolati localmente anche forti. Nel corso della serata di domani è previsto un aumento dell'instabilità per il transito di una perturbazione atlantica a nord delle Alpi: fenomeni temporaleschi più organizzati e continui saranno dunque probabili inizialmente sulla parte occidentale della regione e poi anche, dalla notte tra domenica e lunedì, sui restanti settori del territorio regionale.