L’incidente (Foto: Vigili del fuoco)
in foto: L’incidente (Foto: Vigili del fuoco)

Un violento schianto frontale, con due auto completamente distrutte. È avvenuto a Locate Triulzi , in provincia di Milano, attorno alle 22 di ieri sera, venerdì 15 novembre. A scontrarsi frontalmente tra loro per cause da accertare sono state due vetture che percorrevano, nei due sensi di marcia opposti, la strada provinciale 412. Quando i vigili del fuoco e i soccorritori sono intervenuti sul luogo dell'incidente stradale, delle due auto erano visibili solo le lamiere contorte: una vettura, dopo l'impatto, si è perfino ribaltata finendo la sua corsa su un lato, mentre nell'altra è scoppiata un principio di incendio.

Nessuno tra i tre feriti sarebbe in pericolo di vita

La gravità dello schianto ha fatto temere il peggio ai soccorritori inviati dall'Azienda regionale emergenza urgenza a bordo di due ambulanze e un'automedica. Fortunatamente, invece, nessuna delle tre persone coinvolte – un ragazzo di 22 anni e due uomini di 41 e 55 anni – è in pericolo di vita. I tre feriti sono stati portati in codice giallo in ambulanze all'ospedale di Rozzano e al Policlinico San Matteo di Pavia. Andate via le ambulanze, sulla strada provinciale sp412 sono rimasti i vigili del fuoco di Milano, chiamati a mettere in sicurezza la carreggiata e a rimuovere le vetture incidentate. Spetterà invece ai carabinieri della compagnia di San Donato Milanese ricostruire la dinamica dell'incidente, per accertare le eventuali responsabilità dei conducenti delle due autovetture.