I vigili del fuoco impegnati a domare le fiamme (Foto Vv.Ff)
in foto: I vigili del fuoco impegnati a domare le fiamme (Foto Vv.Ff)

Paura nella notte a Caronno Pertusella, in provincia di Varese, a causa di un violento incendio divampato nel centro storico. Il rogo, stando a quanto comunicato dai vigili del fuoco, è divampato pochi minuti dopo le 23.30 in via Adua, all'interno di un cascinale. Le fiamme hanno ben presto avvolto l'intera struttura, distruggendo tutto ciò che era contenuto all'interno: mezzi e attrezzature agricole. A salvarsi è stato solo un trattore, che il proprietario del cascinale è riuscito a portare fuori, al riparo dalle fiamme, prima che fosse troppo tardi.

Non sono ancora note le cause del rogo: accertamenti in corso

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco provenienti dal comando provinciale di Milano e dai distaccamenti di Saronno e Busto Arsizio. In totale sono stati impiegati sette automezzi per spegnere il rogo e soprattutto circoscrivere le fiamme, evitando così che si propagassero agli edifici vicini. Dopo diverse ore l'incendio è stato spento: fortunatamente non ci sono stati feriti né persone intossicate, anche se l'edificio è andato completamente distrutto. Non sono ancora chiare le cause del rogo: sono in corso accertamenti per capire se si sia trattato di un incidente o se vi possa essere un gesto doloso all'origine dell'incendio.