451 CONDIVISIONI

Varese, rapina in tabaccheria, i ladri sparano: ferito il figlio del titolare

Una rapina in tabaccheria che poteva finire in tragedia quella avvenuta ieri ad Olgiate Olona, nella provincia di Varese. Due uomini, con il volto travisato e armato di pistola, sono entrati nell’esercizio commerciale: nel tentativo di rubare l’incasso, uno di loro ha sparato, colpendo alla gamba il figlio del titolare, un 23enne, che non è in pericolo di vita.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
451 CONDIVISIONI
Immagine

Poteva finire in tragedia la rapina andata in scena nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 18 dicembre, ad Olgiate Olona, in provincia di Varese. Due uomini armati e con il volto travisato hanno fatto irruzione in una tabaccheria sita in via Piave per rubare l'incasso, riuscendo ad impadronirsi di una borsa piena di denaro. Il titolare dell'esercizio commerciale, però, non si è dato per vinto e ha inseguito i malviventi, ingaggiando una colluttazione e riuscendo infine a farsi restituire la borsa con il denaro. Nel tentativo di riguadagnare la refurtiva, però, una dei malviventi ha sparato, a scopo intimidatorio, contro le vetrine della tabaccheria, che sono andate in frantumi: uno dei proiettili ha colpito alla gamba il figlio del titolare, un ragazzo di 23 anni, che era nel negozio.

Sul posto, come riferisce Areu, l'Azienda regionale emergenza urgenza, sono intervenute un'ambulanza e un'automedica: come detto, il 23enne fortunatamente è stato ferito solo ad una gamba e le sue condizioni di salute non sono gravi. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi per determinare con precisione quanto accaduto e avviato le indagini pre cercare di pervenire all'identità dei malviventi.

451 CONDIVISIONI
Rapina in una gioielleria a Brescia, colpiscono con una pistola un dipendente: bottino da 300mila euro
Rapina in una gioielleria a Brescia, colpiscono con una pistola un dipendente: bottino da 300mila euro
Incendio in un condominio a Saronno, ferite sette persone: una è gravissima
Incendio in un condominio a Saronno, ferite sette persone: una è gravissima
Aveva accoltellato sei passanti in zona Stazione Centrale a Milano, condannato a 8 anni
Aveva accoltellato sei passanti in zona Stazione Centrale a Milano, condannato a 8 anni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views