in foto: La Batmobile originale (Wikipedia)

Una Batmobile finisce all'asta a Milano. Come riporta il "Corriere della sera", una vettura identica a quelle su cui sfrecciava Batman, il supereroe dei fumetti interpretato sul piccolo schermo da Adam West, nei prossimi giorni sarà battuta a un'asta giudiziaria nel capoluogo lombardo. Non si sa se la Batmobile che finirà all'asta sia una di quelle "ufficiali" utilizzate nella serie televisiva. Il prezzo non lo suggerirebbe: nonostante sia un'asta giudiziaria (con prezzi dunque solitamente più bassi), la base d'asta dovrebbe essere fissata a 60mila euro. Pochi, se si considera che nel 2014 la prima delle sei Batmobili ufficiali fu battuta dalla casa d'aste Barrett-Jackson a 4,6 milioni di dollari: una cifra record.

I controlli sulla vettura sono ancora in corso: la base d'asta è 60mila euro.

In quel caso, si trattava dell'auto realizzata nel 1966 dallo specialista di Hollywood George Barris. In questo, i controlli tecnici sono ancora in corso: sembra comunque che l'esemplare sia costruito in metallo, e non sia dunque una delle repliche in vetroresina (una ventina circa) che sono disseminate in tutto il mondo: le originali, invece, si troverebbero tutte in America. Chissà che le caratteristiche della vettura non ne facciano schizzare in alto il prezzo: la livrea, nera con inserti e pipistrelli rossi sulle fiancate, è uguale alla Batmobile originale. Così come i cupolini sull'abitacolo e i reattore sul retro della vettura, che sembra costruita sulla base delle auto americane anni Sessanta. Chissà quanto saranno disposti a sborsare gli appassionati per sedersi a bordo della Batmobile, fingendo di sfrecciare per le strade di Gotham City.