Il primo tulipano è sbocciato il 15 febbraio. Presto non sarà da solo: ad affiancarlo altri 250mila fiori, nelle diverse varietà di questa specie tipicamente associata all'Olanda. Il campo di tulipani più grande d'Italia sorgerà in primavera, tra marzo e aprile, a Cornaredo, vicino Milano. L'idea è di una coppia di olandesi, Edwin Koeman e la sua compagna Nitsuhe Wolanios, che lavorano ormai da tempo alla realizzazione del loro progetto denominato "U Pick". Si tratta di un campo che chiunque potrà visitare, raccogliendo i fiori che desidera e scattando foto da condividere in rete, per rendere tutti partecipi della magnifica esperienza che si prova camminando in una distesa di fiori colorati.

L'obiettivo degli ideatori: "Rendere il giardino il luogo più felice di Milano"

Il campo, che si trova in viale della Repubblica 113, sarà visitabile tutti i giorni della settimana dalle 9 alle 19.30: il ticket d'ingresso sarà l'acquisto di due tulipani, al costo di 1,5 euro l'uno. Per l'Italia si tratta di una novità: non esisteva finora un'idea simile, mentre un campo "U Pick" (che significa in inglese "tu raccogli") esiste in Texas, creato proprio da un cugino di Edwin. Il campo occupa una superficie di un ettaro e ospiterà 183 varietà di tulipani: la fioritura durerà solo alcune settimane in primavera. I due ideatori del progetto, il cui stato di avanzamento può essere seguito su Facebook sulla pagina Tulipani-Italiani, hanno spiegato: "Il nostro obiettivo è quello di rendere il giardino di tulipani il luogo più felice della zona di Milano! Sarà un luogo per fare foto, per rilassarsi, per raccogliere tulipani e godere la bellezza e la natura. Valori fondamentali importanti per il festival sono: gentilezza, allegria, felicità, natura, relax, bellezza, rispetto per la natura e gli ospiti coccolati!". Quest'anno a Milano la primavera si preannuncia più colorata del solito.