107 CONDIVISIONI
15 Gennaio 2017
13:16

Ultimo spettacolo per il Cinema Apollo: al suo posto un megastore Apple

Oggi, domenica 15 gennaio, dopo quasi 12 anni di attività, il cinema in piazza Liberty chiude i battenti con le ultime proiezioni. Al suo posto sorgerà un avveniristico megastore della Apple.
A cura di Valerio Papadia
107 CONDIVISIONI

La notizia, paventata da oltre un anno, aveva fatto storcere il naso a molti milanesi che, nel corso dei mesi, avevano organizzato petizioni e proteste, rimaste però inascoltate: il Cinema Apollo, aperto nel marzo del 2005 in piazza Liberty, chiuderà i battenti questa sera, domenica 15 gennaio, dando il via alle ultime proiezioni della sua storia. Al suo posto, come già anticipato, sorgerà in avveniristico megastore Apple, con tanto di anfiteatro e cascate d'acqua.

Intanto ieri, sulla pagina Facebook ufficiale del cinema, Anteo, la società detentrice del 50% del cinema, ha scritto un messaggio per ringraziare tutti gli spettatori per il sostegno dimostrato nel corso di questi 12 anni.

Carissimi spettatori,
come sapete, il cinema Apollo terminerà la sua programmazione domenica 15 gennaio a causa di un cambio di attività commerciale. Per noi di Anteo, soci al 50% nella gestione del cinema Apollo, è stato, nostro malgrado, un cambio di rotta doloroso, in controtendenza con l’intento di promuovere la cultura del cinema e di crescere insieme al nostro pubblico. Ma proprio in funzione di questa nostra missione, si aprirà un nuovo capitolo per la storia di Anteo spazioCinema. Vi ringraziamo per l’affetto dimostrato in questi dodici anni, ognuno di voi ha saputo darci qualcosa, dalla costante affluenza alle sale, alla petizione per salvare Apollo. Le porte di Apollo si chiudono, ma si aprono quelle di Palazzo del Cinema Anteo e di un nuovo cinema a Citylife. Non è la stessa cosa, non lo sarà mai, ma vogliamo che il dispiacere si converta subito in energia positiva, costruttiva. A voi un grazie di cuore, perché amate il cinema quanto noi amiamo il nostro lavoro. Per noi siete punto di riferimento fondamentale, quanto il cinema è e sarà per la città di Milano e per il nostro Paese.

107 CONDIVISIONI
Scontro tra auto e moto, gravissimo centauro: trovata una pistola sul posto, è giallo
Scontro tra auto e moto, gravissimo centauro: trovata una pistola sul posto, è giallo
Operazione 'Ultima Corsa': 17 arresti per spaccio e usura a Sora
Operazione 'Ultima Corsa': 17 arresti per spaccio e usura a Sora
Chi era Benjamin Giorgio Galli, il foreign fighter italiano morto in Ucraina. La madre:
Chi era Benjamin Giorgio Galli, il foreign fighter italiano morto in Ucraina. La madre: "Si sentiva nel posto giusto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni