Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Dramma nella serata di oggi, martedì 23 aprile, a Sesto San Giovanni, nella provincia di Milano: una donna di 50 anni è stata trovata senza vita nella sua abitazione. Stando a quanto si apprende, la 50enne è stata trovata morta nel soggiorno del suo appartamento, sito al civico 60 di via Sicilia: a trovare il cadavere sarebbe stato il marito, un uomo di 55 anni. È stato l'uomo a lanciare l'allarme: sul posto sono arrivati i soccorritori del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sul luogo del macabro ritrovamento sono arrivati anche i carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari a determinare cosa sia accaduto nell'appartamento.

Da quanto si apprende, sul corpo della donna erano presenti segni di evidenti coltellate e proprio un coltello sarebbe stato trovato sul pavimento, accanto al cadavere. I militari dell'Arma hanno ascoltato a lungo il marito della donna, che sarebbe stato tutto il giorno fuori casa per lavoro e sarebbe rientrato soltanto in serata, quando ha effettuato la tragica scoperta. Per ora, stando alle prime informazioni, l'uomo non sarebbe coinvolto nella vicenda. Il corpo della 50enne è stato portato in ospedale, dove con ogni probabilità nelle prossime ore verrà effettuata l'autopsia, utile a determinare le esatte cause del decesso. Al momento, gli investigatori non escludono nessuna ipotesi, dall'omicidio al suicidio. Stando a quanto si apprende la donna, oltre al marito, lascerebbe anche un figlio.