19 Marzo 2018
18:44

Sciopero Trenord in Lombardia: convogli regionali a rischio per otto ore

Nuovo sciopero dei treni in arrivo in Lombardia: lo ha proclamato l’organizzazione sindacale Orsa. Convogli regionali Trenord a rischio per otto ore: ecco modalità e orari dell’agitazione.
A cura di F.L.

Nuovo sciopero dei treni in arrivo in Lombardia. Mercoledì 21 marzo disagi in vista per i pendolari che viaggiano sui treni regionali Trenord: il sindacato Orsa ha infatti indetto uno sciopero di 8 ore. Come si legge sul sito di Trenord, "durante l'agitazione sindacale il servizio regionale, suburbano, di lunga percorrenza e aeroportuale sarà passibile di ritardi, variazioni e/o cancellazioni". L'agitazione durerà dalle 9.01 alle 16.59 e non interesserà le fasce di garanzia: "Viaggeranno i treni previsti da orario ufficiale in partenza entro le ore 09:01 e in arrivo a destinazione finale entro le ore 10", si legge sul sito dell'azienda, che però precisa: "Essendo ipotizzabili ripercussioni a conclusione dello sciopero, invitiamo a prestare attenzione sia gli annunci sonori diffusi nelle stazioni che alle informazioni in scorrimento sui monitor". Il rischio è dunque che i disagi perdurino anche dopo le 17 e interessino i convogli che in teoria dovrebbero riportare i pendolari a casa. Solo per i collegamenti aeroportuali di "Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto" (no-stop) e "Malpensa Aeroporto – Bellinzona", in caso di cancellazione delle corse, saranno istituiti autobus sostitutivi.

Domani un programma uno sciopero della società Autoguidovie

Per tutti i pendolari lombardi sarà una settimana impegnativa: già domani, martedì 20 marzo, è infatti in programma un altro sciopero dei dipendenti della società Autoguidovie, che assicura i collegamenti con autobus nell'hinterland di Milano e nella provincia di Monza e Brianza. L'agitazione, indetta dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Autoferrotranvieri, durerà dalle 10.30 fino alle 14.30: "Saranno garantite le corse in partenza dai capolinea da inizio servizio alle 10.29 e dalle 14.30 a fine servizio – si legge sul sito aziendale, mentre – potranno non essere garantite tutte le corse in partenza dai capolinea dalle 10.30 alle 14.29". Non saranno interessati dallo sciopero i mezzi di Atm: metro, tram e autobus milanesi funzioneranno dunque regolarmente.

Regionali 2023 in Lombardia, Majorino:
Regionali 2023 in Lombardia, Majorino: "Cottarelli sta già dialogando con Sala"
Trenord cancella 50 treni:
Trenord cancella 50 treni: "Fa troppo caldo"
Sciopero Atm oggi 21 luglio: gli orari di metro, bus e tram a Milano
Sciopero Atm oggi 21 luglio: gli orari di metro, bus e tram a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni