Un elicottero militare che stava portando un generatore di corrente nel comune di Santa Caterina Valfurva, in provincia di Sondrio, isolato a causa di una frana, è stato costretto a un atterraggio di emergenza ed è sceso nelle vicinanze del centro abitato. Al momento dell'atterraggio i tetti di alcune strutture nelle vicinanze, tavoli e altri mobili e lamiere sono volati via provocando il panico e ferendo tre persone.

Santa Caterina Valfurva, atterraggio d'emergenza di un elicottero militare: panico e tre feriti

La manovra ha causato il ferimento di tre persone. Le lamiere hanno colpito alla testa un uomo di 65 anni, mentre sono rimasti feriti anche un bambino di 10 anni e un 18enne. Due di loro sono stati soccorsi in codice giallo e uno in codice verde. I feriti, trasportati all'ospedale di Sondalo e in quello di Bormio, non sono fortunatamente in condizioni gravi. L'elicottero ha comunque scatenato il panico nell'area affollata volando basso sopra le case prima di planare su un prato. Sono in corso indagini sulle cause dell'accaduto.

Il video dell'atterraggio: tetti scoperchiati e mobilio volato via, tragedia sfiorata

L’incidente è accaduto poco dopo le 13 di oggi, 23 agosto 2019. Il video che documenta l'accaduto è stato pubblicato su Facebook dal vice sindaco di Valfurva, Luca Bellotti. Nelle immagini si vede chiaramente l'elicottero abbassarsi rapidamente vicino al centro abitato e le forti raffiche provocate dalle eliche che fanno volare via oggetti e lamiere. L'atterraggio sarebbe stato necessario perché il generatore appariva instabile e una delle funi che sembrava sul punto di sfilacciarsi. Il pilota ha quindi deciso di atterrare in un'area che però era vicina a un parco giochi e a un bar.

Maxi frana dal Ruinon: semi isolato il comune di Valfurva

Il comune di Valfurva è stato semi isolato da una maxi frana che martedì mattina si è staccata dal gigantesco smottamento del Ruinon. Un enorme masso di oltre 80 metri cubi si è abbattuto sulla strada provinciale 29, già chiusa al traffico, tagliando i collegamenti con la frazione di Santa Caterina. Giovedì mattina a Sondrio si è svolta una riunione di emergenza per garantire un presidio sanitario, condizioni di sicurezza e l'approvvigionamento dei viveri e dei servizi essenziali come luce, gas, acqua e telefono. L'elicottero coinvolto nell'incidente stava trasportando un generatore di corrente necessario proprio per garantire l'energia elettrica.