Questa mattina, lunedì 15 luglio, Milano si è svegliata con un clima quasi autunnale. Le forti piogge cadute tutta la notte hanno fatto precipitare di diversi gradi le temperature. In mattinata i valori erano inferiori a 20 gradi, con un cielo ancora molto nuvoloso, residuo della perturbazione che ha colpito la città e l'hinterland (e che continua in altre zone della Regione, come il Varesotto) creando non poca apprensione. La protezione civile regionale aveva infatti emanato un'allerta meteo di codice arancione per forti precipitazioni: i fiume Seveso e Lambro, soggetti a esondazione in caso di pioggia intensa, sono stati costantemente monitorati ma fortunatamente il loro livello non ha superato la soglia critica, e dalle 9 è in discesa.

Le previsioni meteo per la settimana a Milano

Come sarà il tempo durante la settimana a Milano? Già dal pomeriggio di lunedì 15 luglio le previsioni meteo indicano un graduale miglioramento sulla città, con le nuvole che lentamente si diraderanno lasciando nuovamente spazio al sole. Torneranno a salire anche le temperature, riportando lentamente l'estate in città. Martedì 16 luglio la giornata sarà gradevole, con cielo sereno e temperature in aumento ma contenute entro i 30 gradi. Da mercoledì 17 luglio in poi invece i valori del termometro torneranno a superare i 30 gradi, raggiungendo entro la fine della settimana anche i 34 gradi di massima. Mercoledì la giornata sarà ancora all'insegna del sereno: a partire da giovedì 18 luglio e per tutto il fine settimana che va da venerdì 19 a domenica 21 luglio si assisterà a un aumento della nuvolosità, anche se al momento sembra essere escluso il rischio di nuove precipitazioni.