Ci sono due studenti lombardi, di Milano e Como, tra i cinque vincitori delle medaglie d'oro alle ultime Olimpiadi italiane di Informatica. Gabriele Corso del liceo scientifico "Volta" di Milano e Luca Cavalleri dell'istituto tecnico "Magistri Cumacini" di Como hanno ottenuto il massimo riconoscimento alla manifestazione promossa dal ministero dell’Istruzione in collaborazione con l’Aica (Associazione italiana per l'informatica ed il calcolo automatico). Insieme a loro, sul podio, altri tre studenti: Andrea Ciprietti del liceo scientifico "Marie Curie" di Giulianova (Teramo), Paolo Battellani dell'istituto di istruzione superiore "Paolini Cassiano" di Imola (Bologna) e Alessandro Piccaro dell'istituto tecnico industriale "A. Malignani" di Udine.

Trentasette in totale i riconoscimenti assegnati alle alunne e agli alunni delle scuole superiori che si sono distinti con algoritmi e programmi informatici: alle cinque medaglie d’oro si aggiungono dieci medaglie d’argento e 22 di bronzo. In totale le ragazze e i ragazzi in corsa per il titolo finale sono stati 103, provenienti da tutta Italia: erano 15mila all'inizio della competizione. La finale delle Olimpiadi si è tenuta a Trento lo scorso 15 settembre. Alle ragazze e ai ragazzi partecipanti è stato chiesto di risolvere tre problemi di natura algoritmica tramite la scrittura di programmi informatici: cinque ore il tempo a loro disposizione.

La Lombardia la regione con più partecipanti.

Le Olimpiadi italiane di Informatica sono gare scientifiche rivolte a tutte le ragazze e i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado. La manifestazione rientra nel Programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze del Miur. I vincitori delel medaglie d'oro, d'argento e delle prime cinque medaglie di bronzo sono diventati "Probabili olimpici" per il 2017 e a novembre parteciperanno alla prima fase degli allenamentyi che si terranno presso il Siaf di Volterra (Pisa), in vista delle competizioni internazionali. Tra i vari studenti premiati il più giovane è stato Filippo Sanzani, che frequenta la terza superiore all'Istituto Tecnico "Pascal" di Cesena. La Lombardia si è conquistata la menzione speciale come regione con il maggior numero di partecipanti: 21.

Olimpiadi di Informatica: l'elenco di tutti i premiati.

Medaglia d’oro

  • Andrea Ciprietti LS Marie Curie Giulianova (TE)
  • Paolo Battellani IIS Paolini Cassiano Imola (BO)
  • Luca Cavalleri IT Magistri Cumacini Como
  • Gabriele Corso LS Volta Milano
  • Alessandro Piccaro ITI A. Malignani Udine

Medaglia d’argento

  • Michael Chelli IIS Francesco Alberghetti Imola (BO)
  • Alessio Corrado IT Kennedy Pordenone
  • Federico Viola LS Righi Roma
  • Dario Petrillo LC Bertrand Russell Roma
  • Fabio Pruneri LS Volta Milano
  • Fabrizio Brioni LS Banfi Vimercate (MI)
  • Stefano Gioda IT G. B. Pininfarina Moncalieri (TO)
  • Gianluigi Tozzolino IIS –  IT G. Marconi Catania
  • Federico Cattaneo LS Enrico Fermi Cantu' (CO)
  • Michele Lizzit LS N. Copernico Udine

Medaglia di bronzo

  • Alberto L'Episcopo LS Galilei Catania
  • Federico Stazi LS N. Copernico Udine
  • Thomas Rossi Mel ITST Kennedy Pordenone
  • Daniela Brozzoni ITI Castelli Brescia
  • Nicola Calligaro ITI A. Malignani Udine
  • Eduardo Venturini LS Giacomo Leopardi Recanati (MC)
  • Sirio Resteghini LS Don Bosco Milano
  • Roberto Maranghi IT Tullio Buzzi Prato
  • Francesco Conteddu LS Galileo Galilei Trieste
  • Stefano Fabrello ITT G. Chilesotti Thiene (VI)
  • Marco Vergamini IIS Garfagnana Castelnuovo di Garfagnana (LU)
  • Emanuele Davalli IIS A. Zanelli Reggio Emilia
  • Vito Scaraggi LS Corradino D'Ascanio Montesilvano (PE)
  • Luigi Steccanella LS Angelo Messedaglia Verona
  • Lorenzo Rossi IT Nullo Baldini Ravenna
  • Andrea Laisa IIS Guglielmo Marconi Dalmine (BG)
  • Daniele Dente LS Galileo Galilei Pescara
  • Francesco Regonesi LS Filippo Lussana Bergamo
  • Elia Zammuto ITCG Mario Rapisardi Caltanissetta
  • Filippo Sanzani IT Blaise Pascal Cesena (FC)
  • Stefano Vighini IS E. Fermi Mantova
  • Marco Zamboni LS Galileo Galilei Trento