Un gravissimo incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri a Busnago, in provincia di Monza e Brianza, dove poco dopo le 17.30 una donna è stata investita da un'auto in via Belgioioso. Sul posto sono accorse immediatamente un'ambulanza e un'automedica che hanno soccorso la vittima del sinistro, una 40enne: le sue condizioni sono apparse subito disperate, per questo è stata trasportata poco dopo al pronto soccorso dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è giunta in codice rosso. Secondo quanto si apprende avrebbe riportato un forte trauma cranico: la prognosi al momento è riservata ma le sue condizioni restano molto gravi.

Nel pomeriggio altri due incidenti nel Monzese

Poco dopo l'incidente sono giunti sul luogo anche gli agenti della polizia locale di Busnago che hanno effettuato i rilievi del caso. Stando a una prima ricostruzione un'auto, una Fiat Multipla, avrebbe centrato in pieno la donna in una strada poco lontana dal centro abitato vicina ai paesi di confine di Bellusco e Mezzago. Resta però ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Un incidente che segue quello spaventoso avvenuto a Monza dove un'auto con a bordo un ragazzo di 23 anni si è schianta contro un palo provocando il ferimento grave del giovane e un secondo a Seveso, nella medesima provincia, dove una ragazza di 17 è rimasta vittima di una caduta mentre si trovava a bordo del suo scooter dopo esserci scontrata con un'auto.