Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È ricoverato in gravissime condizioni al San Gerardo di Monza, il ragazzo di 23 anni rimasto coinvolto nell'incidente avvenuto questa mattina a Monza, nella zona industriale, in via Beato Angelico. L'auto a bordo del quale viaggiava si è schiantata contro un palo della luce andando praticamente distrutta: sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorritori del 118 con un'ambulanza e un'automedica. Le condizioni del giovane sono apparse subito disperate per questo è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso. Lunghe le operazioni dei vigili del fuoco accorsi sul luogo dell'incidente per estrarre il 23enne dalle lamiere. Secondo quanto si apprende sarebbe in gravi condizioni, anche se cosciente: avrebbe riportato traumi di diverse entità su tutto il corpo. La prognosi al momento resta riservata. Sul sinistro indagano gli agenti della polizia locale intervenuti per i rilievi di rito: secondo una prima ipotesi il ragazzo avrebbe perso il controllo dell'auto per cause ancora da chiarire.