2.720 CONDIVISIONI
7 Ottobre 2015
11:18

Milano: un mega Apple store al posto del cinema Apollo?

La società di Cupertino avrebbe trovato un accordo per aprire un Apple store su modello di quello di New York anche a Milano. Sorgerà entro un anno al posto del cinema Apollo, storica multisala che occupa alcuni locali sottoterra tra la Galleria De Cristoforis e piazza Liberty.
A cura di Francesco Loiacono
2.720 CONDIVISIONI

Milano avrà un Apple store come quello di New York. Ma, in cambio, dovrà rinunciare allo storico cinema Apollo, multisala nel centro della città, tra la Galleria De Cristoforis e piazza Liberty. A riportare la notizia di un accordo tra la società proprietaria del cinema, l'Immobiliare cinematografica srl, e il colosso di Cupertino è il Corriere della sera. Che spiega come la trattativa, con la benedizione dell'assessorato all'Urbanistica e della Soprintendenza alle belle arti, sia stata conclusa negli scorsi giorni. Unica condizione: si dovrà conservare un grande schermo della sala cinematografica.

L'apertura è prevista entro un anno

I fan della mela possono essere soddisfatti: entro un anno potranno esaudire il sogno di entrare in un Apple store come quello di Manhattan. Il progetto prevede un grosso parallelepipedo di cristallo come porta di ingresso e un negozio – tra i 3 e i 4mila metri quadri –  che si svilupperà sottoterra, nei locali che fin dal 1959 sono stati occupati dalla multisala (nata nel 2005, prima c'era una sola grande sala di proiezione), una delle più apprezzate in città per la programmazione di qualità. Apple da tempo aveva messo Milano nel mirino: la società di Cupertino aveva partecipato al bando per aggiudicarsi gli spazi prima occupati da McDonald's all'interno della Galleria Vittorio Emanuele II, luogo di cui Steve Jobs si racconta si fosse innamorato. La volontà di Apple di aprire uno store a Milano sembrava essere legata anche all'Expo 2015, ma evidentemente non era così. I contatti con l'amministrazione comunale non si sono mai interrotti e adesso sembrano essersi concretizzati.

Per quanto riguarda tutti gli appassionati cinefili, ancora non si sa se la programmazione ospitata dall'Apollo (che fa parte dell'organizzazione Spaziocinema che a Milano cura anche il cinema Anteo) si sposterà in altri spazi, o se semplicemente cesserà di esistere. In questo secondo caso, ne siamo certi, con più di qualche rimpianto da parte dei tanti che almeno una volta hanno sceso le scale del multisala nel ventre della città per guardarsi uno dei film in programmazione.

Lionello Cerri: "Una grave perdita per la città"

Dopo aver appreso la notizia dalla stampa, Lionello Cerri, amministratore delegato di Anteo spa – socio al 50 per cento nella gestione del cinema Apollo – ha diramato un comunicato: "Abbiamo voluto e creato il cinema Apollo nel 2005, credendo fortemente in questo investimento, che non è stato solo economico: perché riversiamo ogni nostra energia, ogni giorno, per far crescere il cinema a Milano. Dobbiamo dunque subire una decisione – legittima, ma nostro malgrado – della proprietà dell’immobile, nel merito della quale però non possiamo entrare, essendo noi semplici gestori del cinema al 50 per cento". Cerri poi prosegue: "Riteniamo, ovviamente dal nostro punto di vista, che sia una grave perdita anche per la città. Il cinema Apollo – come dimostrano anche le centinaia di segnalazioni che in un paio di ore ci sono arrivate e che sempre più numerose ci stanno arrivando – è un’impresa sana del tessuto economico milanese, e un punto di riferimento importante per gli spettatori".

Sondaggio: favorevoli o contrari?

2.720 CONDIVISIONI
Incidente a Vimodrone, ciclista travolta da un'automobile: intubata sul posto, è grave
Incidente a Vimodrone, ciclista travolta da un'automobile: intubata sul posto, è grave
Rapina all'Apple Store di Carugate: sfondano il negozio con un furgone e rubano merce per 50mila euro
Rapina all'Apple Store di Carugate: sfondano il negozio con un furgone e rubano merce per 50mila euro
Incendio a Milano, fiamme in un palazzo in via Paravia: vigili del fuoco sul posto
Incendio a Milano, fiamme in un palazzo in via Paravia: vigili del fuoco sul posto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni