Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Sabato notte di sangue sulle strade di Milano. Un ragazzo di 23 anni è morto nel centro del capoluogo lombardo: il giovane, milanese, è rimasto vittima di un tragico incidente stradale avvenuto in via Santa Sofia, vicino all'università Statale e al Policlinico. L'incidente, secondo quanto riporta il sito dell'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 2.45. Il ragazzo era in sella alla sua moto: stava percorrendo la circonvallazione interna e proveniva da via Molino delle Armi. All'altezza di via Santa Sofia ha perso, per cause da accertare, il controllo della sua due ruote ed è finito per terra, battendo con violenza contro l'asfalto.

Il ragazzo è morto poco dopo il suo arrivo al Policlinico

Sul posto sono intervenute due ambulanze e un'automedica. Il personale paramedico ha soccorso il giovane trasportandolo in codice rosso al vicinissimo Policlinico. Purtroppo però una volta giunto in ospedale il ragazzo è morto per le conseguenze dei traumi riportati. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale che dovranno adesso ricostruire le cause del sinistro. Da capire in particolar modo se il giovane stesse correndo in sella alla motocicletta e se proprio la velocità eccessiva possa dunque essere all'origine del tragico schianto in cui ha perso la vita.