96 CONDIVISIONI

Milano, spaccio di droga vicino un bar di via Padova: la Questura lo chiude

La Questura di Milano ha disposto la chiusura del bar Caraibi, che sorge in via Padova: la sospensione dell’esercizio durerà 10 giorni ed è stata comminata in base all’articolo 100 del Tulps, che dà la facoltà di sospendere la licenza agli esercizi commerciali considerati luogo di spaccio di droga o di ritrovo abituale di pregiudicati. All’interno del bar, qualche settimana fa, un uomo era stato arrestato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
96 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il questore di Milano, Sergio Bracco, ha deciso di sospendere la licenza di un bar che sorge in via Padova. Si tratta, nella fattispecie, del bar Caraibi: il provvedimento è stato adottato in base all'articolo 100 del Tulps, il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, che consente al responsabile dell'ordine pubblico di chiudere un esercizio commerciale se questo è considerato un luogo in cui si spacciano sostanze stupefacenti, oppure luogo di eventi pericolosi e turbativi dell'ordine pubblico come litigi e risse, oppure se considerato ritrovo abituali di persone con precedenti penali. La licenza al bar di via Padova è stata sospesa per 10 giorni, in cui l'esercizio commerciale dovrà ovviamente rimanere chiuso.

Lo scorso 17 gennaio, la Polizia di Stato aveva arrestato un uomo all'interno del bar Caraibi. Nei pressi del bancone, l'uomo aveva cominciato a dare in escandescenze vendendo i poliziotti all'interno del locale, impegnati in controlli ordinari. Sottoposto a perquisizione, l'uomo era stato trovato in possesso di 70 grammi di hashish, suddivisi in due involucri: al momento dell'arresto, nel bar erano presenti anche vari clienti già noti alle forze dell'ordine e con precedenti.

96 CONDIVISIONI
Antonio Ponti, erede della dinastia dell'aceto, è ai domiciliari per spaccio di droga
Antonio Ponti, erede della dinastia dell'aceto, è ai domiciliari per spaccio di droga
Fiori per Navalny a Milano, la Questura: "Le identificazioni dei partecipanti? Solo un eccesso di zelo"
Fiori per Navalny a Milano, la Questura: "Le identificazioni dei partecipanti? Solo un eccesso di zelo"
Clochard trovato morto in un deposito vicino alla stazione Garibaldi di Milano: era il suo rifugio per la notte
Clochard trovato morto in un deposito vicino alla stazione Garibaldi di Milano: era il suo rifugio per la notte
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views