Incidente sul lavoro, questa mattina, giovedì 21 marzo, nel centro di Milano. Un giardiniere di 42 anni è precipitato mentre potava un albero in viale Elvezia, nella zona di Parco Sempione: le sue condizioni, come riporta l'Areu, l'Azienda regionale di emergenza urgenza, in un primo momento sono sembrate molto gravi, tanto che sul posto erano state inviate un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Con il passare dei minuti, fortunatamente, i sanitari si sono resi conto che le condizioni del 42enne non erano disperate: l'uomo è stato infine ricoverato in codice giallo all'ospedale Niguarda; non è in pericolo di vita.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari a determinare la dinamica di quanto accaduto. Intorno alle 11 di questa mattina, stando a una prima ricostruzione effettuata dai poliziotti, l'uomo era impegnato a potare un albero quando avrebbe perso l'equilibrio, cadendo al suolo da un'altezza di circa quattro metri.