È morto l'uomo di 76 anni che questa mattina è stato travolto da un'auto mentre passeggiava in viale Monza a Milano: troppo gravi le ferite riportato nell'impatto con la vettura. Dopo essere stato trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda è deceduto dopo alcune ore. Lo spaventoso incidente è avvenuto questa mattina giovedì 21 maggio intorno alle 9.15 quando ben cinque auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena.

Alla base dell'incidente un tamponamento tra due auto

Ancora da ricostruire la dinamica ma secondo quanto ipotizzato dalle forze dell'ordine intervenute sul posto insieme con i soccorritori del 118 una di queste avrebbe colpito il pensionato che stava camminando sul marciapiede. Lo schianto è avvenuto all'altezza del civico 106 e a dare il via al maxi incidente sarebbe stato un tamponamento tra due auto, una delle quali sarebbe finita contro altre due macchine in sosta, e una di queste avrebbe travolto l'anziano.

Sotto choc la donna alla guida della vettura che ha investito la vittima

Al momento dell'incidente sono state inviate due ambulanze e un'automedica. Il pedone è stato soccorso in arresto cardiocircolatorio e dopo essere stato rianimato sul posto è stato trasportato in ambulanza in codice rosso all'ospedale di Niguarda. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, che hanno aiutato nelle operazioni di soccorso, e gli agenti della polizia locale. Sotto choc l'investitrice, la donna di 65 anni alla guida dell'auto che ha travolto il pensionato poi deceduto.