Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Il freddo che, da giorni ormai, sta investendo Milano, con ogni probabilità ha mietuto la sua prima vittima: macabro ritrovamento, questa mattina, su una panchina in via Sidoli, dove è stato scoperto il cadavere di un clochard. Si tratterebbe di un cittadino straniero di 47 anni. A ritrovare il cadavere è stato un passante, che ha immediatamente allertato il 118: giunti sul posto, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso per stabilire le cause della morte del 47enne. Da un primo esame esterno, il cadavere non presenterebbe segni di violenza. Con ogni probabilità, l'uomo sarebbe morto dunque per cause naturali, forse per colpa delle basse temperature che scendono sul capoluogo lombardo soprattutto durante le ore notturne.