Sono in arrivo i nuovi tram Atm che tra diciotto mesi inizieranno a circolare sulle strade di Milano. Lo ha annunciato l‘assessore a Mobilità e Lavori pubblici, Marco Granelli, che ha pubblicato un rendering del nuovo mezzo.

Milano, in arrivo i nuovi tram Atm

"In arrivo i nuovi tram Atm. Aggiudicato l’appalto per la fornitura di ottanta nuovi tram all’azienda Stadler, per un valore complessivo di 172,6 milioni di euro", ha dichiarato l'assessore. "Il primo contratto applicativo per la fornitura di trenta tram, di cui venti per il servizio urbano e dieci per il servizio interurbano, ha un valore complessivo di 75,5 milioni di euro. La consegna del primo tram è prevista entro un anno e mezzo e poi le successive consegne seguiranno il ritmo di uno o due tram al mese. Più comfort di viaggio con mezzi tecnologicamente all’avanguardia, più silenziosi e molto più efficienti in termini energetici e di impatto ambientale".

Ecco i nuovi tram di Milano: vetture bidirezionali, silenziosi e più sicuri

La gara indetta dall'Azienda trasporti milanesi per la fornitura di mezzi, da aggiungere a quelli già in circolazione nel capoluogo lombardo, era stata vinta dalla Stadler Rail Valencia S.A.: si tratta della divisione spagnola di un'azienda che ha filiali in tutto il mondo, e la cui sede principale si trova a Bussnang, in Svizzera. I nuovi tram sono vetture bidirezionali che "permetteranno di invertire la marcia riducendo l’impatto urbanistico e viabilistico dei capolinea, con lunghezza non superiore ai 26 metri". Si tratta di mezzi dotati di una tecnologia che li renderà più silenziosi e hanno sistemi di sicurezza attivi e passivi come la resistenza agli urti ed un sistema anti collisione. Come è noto l’obiettivo di Atm è rendere la flotta cento per cento elettrica nel 2030 come previsto dal piano "Full Electric". Al momento il settanta per cento delle percorrenze di tutti i mezzi pubblici di Atm è alimentato elettricamente e la flotta “total green” in circolazione è composta da 25 bus elettrici, 100 bus ibridi  e tre bus ad idrogeno.