In piscina all'aperto fino a tardi, per godersi il tramonto a mollo nella ‘sunset pool'. L'iniziativa è stata lanciata a partire da oggi, lunedì 8 luglio, dalla piscina Guido Romano di Città Studi a Milano, che dal lunedì al venerdì posticipa la chiusura alle 21 (uscita dalla vasca alle 20.30) per permettere ai bagnanti di nuotare fino al calar del sole. Per chi esce dal lavoro e vuole fare un tuffo sarà possibile entrare dalle 17.30 con una tariffa ridotta di 3,50 euro.

Maran: Perdeva acqua, oggi è la più frequentata

"Un anno fa era una piscina che perdeva acqua da tutte le parti (non è un modo di dire). Ora è stata ristrutturata, questo week end è risultata la più frequentata di Milano e da oggi chiude più tardi con una nuova tariffa serale", ha commentato Pierfrancesco Maran, assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura. "In autunno ci dedicheremo anche alla riqualificazione della parte dell'impianto dedicata ai più piccoli, i giardini di Via Zanoia", aveva spiegato l'assessore con la collega Roberta Guaineri (Sport) in occasione della riapertura.

La piscina Guido Romano ha riaperto lo scorso 23 giugno dopo i lavori di ristrutturazione che hanno riguardato l’impermeabilizzazione della vasca, la sistemazione con tinteggiatura degli spogliatoi e del solarium e il rinnovo delle parti rovinate del muro di recinzione. Lo storico impianto di via Ampère 20 fu costruito nel 1929 da un progetto dell'architetto Luigi Secchi e rispecchia lo stile dell'epoca. La vasca rettangolare di quattromila metri quadri sorge in prossimità di un parco. Con l'apertura serale dell'impianto si amplia l'offerta delle piscine milanesi per l'estate 2019.