immagini di repertorio
in foto: immagini di repertorio

Un uomo di 56 anni è ricoverato in condizioni gravi al Policlinico di Milano dopo essere stato investito da una moto in piazza XXIV Maggio a Milano, a pochi metri dalla Darsena. L'incidente è avvenuto alle 21.06 di mercoledì 23 maggio. Secondo una prima ricostruzione, sembra che la vittima stesse attraversando la strada sulle strisce pedonali quando un motociclo è sopraggiunto e lo ha colpito, dopo aver tentato inutilmente di frenare per evitarlo.

A bordo della moto due giovani di 25 e 28 anni

L'uomo è stato investito in un tratto molto trafficato della circonvallazione interna, all'incrocio con viale Gabriele D'Annunzio. Si tratta di un normale punto di passaggio per chi si sposta a piedi da corso di Porta Ticinese verso la Darsena e la stazione di Porta Genova, in piena area della movida. I due ragazzi italiani in sella al veicolo, di 25 e 28 anni, non avrebbero visto il pedone e nel tentativo di frenata sarebbero caduti finendo per travolgerlo. Sul posto sono arrivate quattro ambulanza e un'automedica. I giovani a bordo della moto sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale Fatebenefratelli e al Niguarda. Sono in condizioni serie ma non in pericolo di vita. Più gravi le condizioni del 56enne, che è stato intubato sul posto. La sua situazione è giudicata critica. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani per i rilievi del caso.

Gaggiano: si schianta contro un palo, grave donna di 60 anni

Un altro grave incidente stradale ha visto coinvolta una motociclista a Gaggiano, nella città metropolitana di Milano. Una donna di 60 anni, in sella alla sua sua motocicletta, è andata a sbattere contro un palo per cause ancora da accertare, forse un malore o l'impatto con un altro veicolo. La donna è stata rianimata sul posto dal 118 ed è stata trasportata in eliambulanza al Pronto Soccorso dell'ospedale San Carlo di Milano, dove è ricoverata in gravi condizioni.