(Foto di Simone Simone via Facebook)
in foto: (Foto di Simone Simone via Facebook)

Prosegue il maggio "pazzo" sul fronte meteorologico. Ieri sera, mercoledì 22 maggio, dopo una giornata di sole con temperature elevate in diversi comuni a Nord di Milano si è abbattuta una forte grandinata che ha imbiancato strade e marciapiedi. Il fenomeno si è verificato in particolar modo a Sesto San Giovanni, dove diversi cittadini hanno pubblicato sui social network le foto delle strade e delle auto ricoperte da un sottile strato di ghiaccio. Il forte temporale, simile a quelli che avvengono solitamente d'estate, non ha comunque causato grossi disagi. La perturbazione è stata preannunciata da una maestosa nuvola a forma di fungo atomico, tecnicamente un cumulonembo, che si è posata sulla zona a Nord di Milano prima di scaricarvi pioggia e grandine.

La grandine a Sesto San Giovanni (Foto Francesco Iandolino via Facebook)
in foto: La grandine a Sesto San Giovanni (Foto Francesco Iandolino via Facebook)

Giovedì cielo sereno, ma nel fine settimana prevista ancora pioggia

Dopo la grandinata di ieri, la giornata di oggi, giovedì 23 maggio sarà all'insegna del cielo sereno e di temperature gradevoli. Si tratterà però di una breve pausa: già a partire da domani, venerdì 24 maggio, secondo quanto riporta il servizio meteo di Arpa Lombardia (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente) ci sarà l'avvicinamento da Ovest di una "saccatura atlantica con accentuazione dell'instabilità dal pomeriggio, associata a precipitazioni più diffuse specie in montagna e ad est della regione". La pioggia caratterizzerà anche la giornata di sabato 25 maggio, mentre le previsioni per domenica 26 maggio indicano al momento tempo instabile, con cielo nuvoloso ma scarse possibilità di precipitazioni. Sul fronte delle temperature, i valori nei prossimi due giorni saranno stazionari, con un calo previsto sabato e un nuovo aumento delle massime domenica.