Arriva oggi, mercoledì 26 giugno, la prima vera "ondata di calore" a Milano. Lo certifica anche l'apposito bollettino pubblicato sul sito del Ministero della salute e che riguarda 27 città in tutta Italia, le cui temperature vengono monitorate al fine di informare i cittadini e invitarli a prestare la dovuta attenzione durante le giornate particolarmente calde. Già da giorni a Milano il clima è afoso e il caldo è molto intenso: ma a partire da oggi le temperature saliranno ulteriormente, fino a superare i 35 gradi. E la situazione non migliorerà domani, anzi: proprio giovedì 27 giugno potrebbero addirittura toccarsi i 40 gradi.

Ondata di calore: allerta di livello due sul sito del Ministero

Sul sito del Ministero della Salute per le giornate di oggi e domani è indicata un'ondata di calore di livello due (su tre complessivi): il caldo potrebbe dunque rappresentare un rischio per la salute, in particolare per gli anziani, i bimbi piccoli e le persone con malattie croniche. Per tutti, e non solo per loro, vlgono alcuni consigli improntati al buonsenso e sempre utili in caso di grande caldo: evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 11 e le 18), evitare le zone particolarmente trafficate, ma anche i parchi e le aree verdi, dove ci sono alti valori di ozono, curare l'alimentazione (bere molta acqua, mangiare frutta e verdura), evitare l’attività fisica intensa all’aria aperta durante gli orari più caldi della giornata, vestirsi con abiti leggeri in fibre naturali.

Le previsioni meteo: sole e caldo per tutta la settimana

Le previsioni meteo per Milano non lasciano trasparire grossi miglioramenti per quanto riguarda il clima nei prossimi giorni. Gli amanti del caldo e del solleone sono serviti: le giornate resteranno serene e soleggiate, con temperature che dopo il picco di giovedì scenderanno leggermente, ma resteranno ampiamente oltre i 30 gradi almeno durante tutto il fine settimana che va da venerdì 28 a domenica 30 giugno.