I danni da tromba d’aria a Milano , foto dei Vigili del Fuoco
in foto: I danni da tromba d’aria a Milano , foto dei Vigili del Fuoco

Il maltempo che si è abbattuto, nella notte, su gran parte dell'Italia, non ha risparmiato nemmeno Milano: il capoluogo lombardo, però, più che dalla pioggia è stato flagellato da una tromba d'aria che ha colpito soprattutto l'hinterland. Non sono mancati, dunque, i disagi dovuti alle forti raffiche di vento: alberi caduti, danni ad auto in sosta e coperture e tetti delle case divelti. La situazione più critica si è registrata a Sudmilano, ma non sono mancati  nemmeno i disagi e gli interventi delle forze dell'ordine nel centro del capoluogo lombardo.

In viale Corsica, ad esempio, un grosso ramo è piombato su un'automobile in sosta, creando non pochi danni. Analoga situazione in piazza Aquileia, dove un albero è caduto addirittura su due auto, danneggiandole. Molte segnalazioni, da diverse parti della città, anche per coperture e tetti delle case divelti dalla tromba d'aria. Per fortuna, oltre ai danni materiali, non si segnala nessun ferito. Il maltempo a Milano è stato accompagnato anche da un brusco calo delle temperature, che sono diminuite di circa 10 gradi.