Di lui non si hanno più notizie da ormai circa un mese. E la prolungata assenza sta allarmando non poco la sua famiglia. Osvaldo Lanfredini, un uomo di 61 anni, è scomparso dal 20 gennaio. A diramare una nota con le informazioni di base dell'uomo e alcune sue foto è stata la prefettura di Lecco, che coordina le ricerche, via Facebook. Osvaldo è originario di Crandola Valsassina, un piccolo comune di circa 250 abitanti che si trova in provincia di Lecco. Il 20 gennaio si è allontanato da casa sua e non ha più dato sue notizie. Da ormai un mese sembra essere svanito nel nulla: nessuno, nel piccolo paese del Lecchese, sembra sapere cosa potrebbe essergli successo.

Osvalfo Lanfredini è alto un metro e 70 e e ha i capelli bianchi

La prefettura di Lecco nella giornata di ieri ha diramato una nota su quella che definisce una scomparsa "allarmante", per via delle modalità ma soprattutto del tempo ormai trascorso dall'ultima volta che qualcuno ha visto Lanfredini. Osvaldo viene descritto come un uomo di corporatura normale, alto un metro e 70, con folti capelli bianchi. Non si sa cosa indossasse al momento della sua scomparsa. Le ricerche sono affidate ai carabinieri di Casargo, a cui la prefettura ha invitato chiunque possa fornire contributi o informazioni utili per ritrovarlo a rivolgersi. La speranza di tutti i famigliari e i conoscenti è che, nonostante il tempo trascorso, l'uomo possa trovarsi sano e salvo da qualche parte.