immagine di repertorio
in foto: immagine di repertorio

Non ce l'ha fatta l'uomo che martedì 3 dicembre, a bordo della sua moto, si è scontrato con un'auto lungo la tangenziale est di Milano, nel tratto compreso tra Agrate e Cernusco sul Naviglio in direzione Milano. Giuseppe Papa, questo il suo nome, è scomparso mercoledì 4 dicembre, il giorno dopo l'incidente, all'ospedale San Gerardo di Monza a causa delle gravi lesioni procuratesi nell'incidente, che ha visto coinvolta anche una donna residente in Brianza.

La polizia stradale sta ricostruendo la dinamica

L'uomo, un 51enne di Vimercate, è stato colpito dall'auto della donna all'altezza dell'uscita dalla tangenziale, scontrandosi lateralmente con la vettura. Allertati, i soccorsi si sono precipitati sul posto in codice giallo con un'ambulanza e un'automedica, che dopo averlo visitato hanno alzato il livello di criticità a codice rosso portandolo di corsa al San Gerardo. Sul posto si sono recati anche gli agenti della polizia stradale di San Donato per i rilevamenti e le verifiche necessarie alla ricostruzione della dinamica dell'incidente, che continueranno anche nei prossimi giorni. Non sono invece note le condizioni della donna, che ora dovrà essere sottoposta a valutazioni per accertarne eventuali responsabilità penali per l'accaduto.