La ditta in cui è avvenuto l’incidente
in foto: La ditta in cui è avvenuto l’incidente

Grave incidente sul lavoro a Carpiano, in provincia di Milano, nella mattinata di oggi, lunedì 8 luglio. Un uomo di 34 anni, di professione operaio, è rimasto schiacciato per cause da accertare da un mezzo pesante mentre stava lavorando all'interno di una ditta di trasporti, la Hermes, che effettua consegne anche per conto di Amazon. L'infortunio, secondo quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 9.30. L'operaio, un cittadino dello Sri Lanka dipendente della ditta Hermes, stava probabilmente scaricando o caricando un camion quando è rimasto schiacciato tra una ribalta e la parte posteriore del tir. Sul posto, in via del Commercio, sono intervenute due ambulanze e un elicottero del 118: l'operaio, rimasto ferito gravemente, è stato caricato sull'elicottero e trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano. Dalle prime informazioni pare che l'uomo abbia riportato gravi traumi da schiacciamento al torace e alla schiena: le sue condizioni sono gravi anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Sull'incidente sul lavoro indagano i carabinieri di San Donato Milanese

Nella ditta in cui è avvenuto l'incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, diretti dal capitano Antonio Ruotolo, e gli ispettori dell'Agenzia per la tutela della salute. Spetterà adesso a loro ricostruire nel dettaglio quanto avvenuto e capire se tutte le norme relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro siano state rispettate.