Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente quest'oggi, giovedì 11 luglio, a Milano: un operaio di 64 anni è stato investito da un furgone in via Fantoli. Stando a quanto si apprende, il 64enne si trovava all'interno della ditta per la quale lavora, che si occupa delle costruzione di teloni in pvc per camion e strutture esterne, quando è stato investito dal furgone, che oltre a travolgerlo, ha schiacciato il 64enne. Soccorso da un'ambulanza e da un'automedica del 118, l'operaio è stato trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso del Policlinico di Milano, dove è ricoverato in gravi condizioni di salute: ha riportato seri danni al bacino e agli arti inferiori.

L'operaio è stato investito da un furgone in retromarcia

All'interno della ditta teatro dell'incidente sul lavoro sono arrivati gli agenti della Questura di Milano, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica di quanto accaduto e per accertare eventuali responsabilità. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai poliziotti, l'autista del furgone era impegnato in una manovra e, procedendo in retromarcia, non si sarebbe accorto della presenza dell'operaio 64enne, investendolo e schiacciandolo durante la corsa.