(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente sul lavoro oggi, giovedì 4 luglio, a Cologno Monzese, nella provincia di Milano. Un operaio di 67 anni è precipitato dal tetto sul quale stava lavorando in viale Brianza. Stando a quanto si apprende, per causa ancora in corso di accertamento, il 67enne stava sistemando un lucernario sul tetto di una fabbrica, quando ha perso l'equilibrio e ha compiuto un volo di circa 6 metri, atterrando violentemente al suolo. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i soccorritori del 118, con due ambulanze e un'eliambulanza: l'operaio è stato così trasportato d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano con il velivolo dei soccorritori.

Nel nosocomio meneghino, il 67enne è arrivato con vari traumi, alla testa, al volto e al torace. Stando a quanto riferisce l'Areu, l'Azienda regionale emergenza urgenza, all'atto del ricovero in ospedale l'uomo era cosciente: sottoposto a tutti gli esami diagnostici del caso, il 67enne è in gravi condizioni ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche gli agenti della Polizia Municipale di Cologno Monzese, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari a stabilirne l'esatta dinamica e ad accertare eventuali mancanze nell'osservanza delle normative in materia di sicurezza sul lavoro.