L’incidente a Binasco (Foto: Vigili del fuoco)
in foto: L’incidente a Binasco (Foto: Vigili del fuoco)

Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, a Binasco, in provincia di Milano. Nella notte un'auto con a bordo tre ragazze è finita nel Naviglio Pavese, che costeggia la strada statale dei Giovi, la ss35. L'episodio, secondo quanto riferito dall'Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato poco prima delle 3.30 di notte. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto: di certo la conducente della vettura, una Opel Corsa, ha perso il controllo del mezzo che è poi finito nel canale. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e un'automedica del 118, oltre a cinque automezzi dei vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso.

Le ragazze a bordo se la sono cavata con un grande spavento e lievi ferite

Per fortuna le tra ragazze a bordo, una di 21 anni e due di 23 secondo l'Areu, se la sono cavata solo con un grande spavento e, due di loro, con qualche lieve ferita. Le tre infatti sono riuscite a uscire da sole dall'abitacolo, prima di restare intrappolate nell'acqua. Dopo aver guadagnato la riva sono state soccorse dal personale paramedico intervenuto e trasportate in codice verde all'ospedale Humanitas di Rozzano per essere sottoposte ad ulteriori accertamenti. La vettura su cui si trovavano è stata successivamente recuperata dal Naviglio dai vigili del fuoco del comando provinciale di via Messina, con l'ausilio di un'autogrù. Saranno probabilmente le stesse ragazze a dover spiegare adesso ai carabinieri cosa sia successo e per quale motivo la conducente dell'auto abbia perso il controllo del mezzo.