(Foto vigili del fuoco)
in foto: (Foto vigili del fuoco)

Uno schianto contro il guardrail lungo la superstrada di Malpensa. Protagonista di questo brutto incidente, avvenuto nella giornata di venerdì 29 novembre attorno alle 12.30 tra le uscite di Cuggiono e Mesero, un uomo di 79 anni. L'anziano si trovava alla guida della sua automobile quando improvvisamente ha perso il controllo ribaltandosi e schiantandosi contro il dispositivo di sicurezza stradale a lato della careggiata. Fortunatamente, l'impatto con le lamiere di metallo non ha provocato gravi ripercussioni di salute per l'automobilista 79enne, che è stato comunque trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Magenta per ulteriori accertamenti.

Le operazioni dei vigili del fuoco

Per riuscire a estrarre l'uomo dall'automobile è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, sopraggiunti sul luogo dell'incidente con un mezzo di servizio. Il personale sanitario invece, dopo essersi accertato delle buone condizioni di salute dell'uomo, inizialmente ritenute preoccupanti, ha attivato il trasporto in codice giallo verso il nosocomio di Magenta. La polizia stradale ha iniziato invece ad eseguire i controlli di routine sul luogo del sinistro, per cercare di ricostruire con esattezza quanto accaduto.

L'incidente di Brescia

Per fortuna l'automobilista 79enne si trova fuori pericolo di vita. Pochi giorni fa, a Brescia, un ragazzo di 28 anni è invece morto in seguito a un violento schianto contro un guardrail, in un incidente che per molti versi ricorda quello di oggi. L'automobile guidata da un amico del 28enne ha infatti impattato contro la barriera di sicurezza a lato della strada, che ha trafitto il passeggero togliendogli la vita.