(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Schianto all'alba sull'Autostrada A8 Milano-Varese, tra gli svincoli Origgio ovest e Legnano. Poco prima delle 6, secondo quanto riporta in una nota l'Azienda regionale emergenza urgenza, più veicoli che procedevano nello stesso senso di marcia si sono scontrati tra loro per cause da accertare. Sette, in totale, le persone che sono rimaste ferite nell'incidente e che sono state soccorse dal personale del 118, intervenuto nel luogo dello schianto a bordo di cinque ambulanze e due automediche. I feriti sono sei ragazze e ragazzi tra i 22 e i 27 anni e un uomo di 42 anni. A riportare le conseguenze più gravi sono stati proprio il 42enne e quattro ragazze di 22, 24, 25 e 27 anni. Tutti e cinque sono stati trasportati in codice giallo negli ospedali di Garbagnate e al Sacco e Niguarda di Milano. Nessuno di loro, fortunatamente, è in pericolo di vita.

Non ancora chiarite le cause dell'incidente: nessuno dei feriti è grave

Gli altri due feriti, due ragazzi di 23 e 27 anni, sono invece stati trasportati in codice verde all'ospedale di Rho, dal momento che hanno riportato traumi più lievi. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti per i rilievi e per dirigere il traffico gli agenti della Polstrada di Novate Milanese, mentre i vigili del fuoco hanno aiutato nelle operazioni di soccorso e in quelle per liberare la carreggiata dalle vetture incidentate. Non si ha ancora notizia delle possibili cause dello schianto: si ipotizza che tutto sia nato dal tamponamento tra due vetture, dal momento che i veicoli viaggiavano tutti nella stessa direzione.