L’intervento dei pompieri (Foto dei Vigili del fuoco via Twitter)
in foto: L’intervento dei pompieri (Foto dei Vigili del fuoco via Twitter)

Un incendio è divampato nella giornata odierna a Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano. Le fiamme, come riportato dai vigili del fuoco, hanno interessato l'impianto per la termovalorizzazione dei rifiuti. Sul posto sono intervenute cinque squadre di pompieri che hanno domato il rogo, la cui causa non è ancora stata accertata. Le operazioni di spegnimento delle fiamme sono state ultimate, mentre proseguono quelle di bonifica del sito, anche per verificare che non siano state sprigionate nell'aria sostanze pericolose. Al momento non si sa ancora se vi siano persone coinvolte nell'incendio, sulle cui cause sono in corso gli accertamenti da parte dei vigili del fuoco.

In giornata altri due incendi a Milano e Monza

Nella giornata odierna altri due incendi sono divampati a Milano, in zona Precotto, e a Monza. Nel primo caso ad andare a fuoco, attorno a mezzogiorno, è stato il tetto di un deposito dell'Atm (l'azienda dei trasporti milanesi) in via Anassagora. Nella zona si è levata un'alta colonna di fumo nero visibile da molti quartieri della periferia nord del capoluogo lombardo. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che hanno spento il rogo nel giro di un'ora circa. Inutile, fortunatamente, si è rivelato l'intervento di un'ambulanza, chiamata per la possibile presenza di un ferito che è poi stata esclusa.

Sempre attorno a mezzogiorno un altro incendio è divampato alla stazione ferroviaria di Monza: a prendere fuoco sono state alcune vecchie traversine in legno che erano state sostituite ed erano ammassate in una zona dello scalo ferroviario. Anche in questo caso il rogo ha provocato un'alta colonna di fumo nero, ma fortunatamente non ci sono stati feriti e le fiamme sono state poi domate dai pompieri.